Idee e notizie per Angera 2015 ed oltre. Insieme ad ABC - Angera Bene Comune

lunedì 12 settembre 2016

Il Pd vuole prendersi la Lombardia. Obiettivo: essere pronti per il 2018

Il segretario regionale dem, Alessandro Alfieri, spiega la strategia del partito che punta a togliere al centrodestra la guida della Regione. Al centro il lavoro e un vero federalismo.



Nel corso della Festa dell'Unità di Milano il Partito democratico della Lombardia ha tenuto la sua assemblea regionale.
Il segretario Alessandro Alfieri, che è anche consigliere dem al Pirellone, punta sulla strategia che il partito del premier Renzi sta mettendo in campo in vista della scadenza naturale della consiliatura e dell'amministrazione della Lombardia nel 2018.
Il Pd punta con decisione a scalzare il centrodestra a trazione leghista alla guida della Regione. Per farlo, spiega Alfieri, "bisognerà evitare gli errori del passato e puntare forte sui temi che riguardano la società lombarda, come il lavoro, l'internazionalizzazione e l'autonomia, per l'applicazione di un vero federalismo, non quello sbandierato solo a fini propagandistici e ideologici dall'attuale governatore Maroni"

Nessun commento:

Posta un commento

I commenti sono liberi ma è attiva la moderazione preventiva.

Chi avesse da fare delle segnalazioni, e volesse mantenere l'anonimato, è pregato di utilizzare l'email angerademocratica@gmail.com. Grazie.