Idee e notizie per Angera 2015 ed oltre. Insieme ad ABC - Angera Bene Comune

domenica 21 febbraio 2016

ALTRI MANIFESTI IN SPAZI ABUSIVI


Altri manifesti della Lega Nord di Angera in spazi non consentiti, dedicato ai morti (nella zona Scuole ad Angera). La domanda è:
- che esempio danno ai ragazzi che vanno a Scuola, se un "partito" politico come il loro attacca manifesti (offensivi) senza pagare le affissioni regolari?
- che rispetto hanno verso i morti angeresi?
- così fanno pensare che anche la loro politica locale non si discosta molto dagli eventi nazionali che li hanno intaccati in settimana con l'arresto per corruzione di Fabio Rizzi

Ancora una volta: pagare le affissioni regolari è l'ABC della politica...che forse loro neanche conoscono.

Vergogna!


21 commenti:

  1. Certo che avete un grande segretario di sezione. Invece di spiegare che i contenuti dei manifesti della Lega sono da censurare, opinabile, si punta solo su aspetti burocratici quali un timbro o la posizione a fianco di un necrologio, quasi a dare conferma che le parole hanno senso ma dovevano essere messe su un altro cartellone.
    Grazie signor Franceschetto di non avere detto nulla contro quanto scritto, la prossima volta la Lega starà attenta ai timbri.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Abbiamo spiegato con i nostri comunicati le enorme inesattezze populistiche e di pancia fatte dalla Lega con tali manifesti. Lora non hanno alcuna proposta politica e programamtica

      Elimina
    2. Sinceramente di avere un centro di accoglienza ed un andirivieni di migranti dividerà in due parti la popolazione e probabilmente sarà più grande la parte che si troverà turbata dall'averli in paese e che non accetterà questa proposta. Basta andare in piazza e allungare le orecchie per vedere come la pensa la popolazione. Mica siamo tutti come la Boldrini che pontifica ma a casa sua non ospita nessuno. ARMIAMOCI E.........PARTITE.

      Elimina
    3. ok ma non è che sia giusto pensare unicamente in casa propria in modo miope e rinchuso. Bisogna aprirsi verso il Mondo e cercare di aiutare e accogliere chi sta peggio di noi. Lo insegna anche la religione Cristiana...non si chiudono i confini ma si costruiscono ponti

      Elimina
    4. Io preferisco pensare prima al benessere mio e dei miei familiari, poi di parenti e amici, poi dei vicini e poi dei mie concittadini tutti. E qua vorrei fermarmi. Non ho nessuna voglia di farmi carico dei problemi del mondo che già ho qualche difficoltà ad aspettare fino a 69 anni la pensione e la terza settimana del mese comincio a dover centellinare le spese per mangiare e non vi dico la quarta. Frittata e pastasciutta. E ferie in albergo che non ricordo più quando le ho fatte, forse otto o nove anni fa. E gli occhiali che me li devo pagare io come pure il dentista. Se questo è uno stato che pensa al sociale io sono Donald Trump.

      Elimina
    5. metteremo le barricate anche ad Angera! noi non vogliamo nessuno!

      Elimina
    6. Non volete i cristiani figuriamoci i musulmani|

      Elimina
  2. Nulla vieterebbe a coloro che non condividono le idee proposte dalla Lega nei volantini appesi qua e là, dicasi gli amici del PD con il suo segretario in testa, dicasi i frequentatori di aree religiose, di salire a Varese, entrare in Prefettura e andare dal Prefetto a proporsi come ospitanti di uno o più migranti. Sarebbe così dare seguito a quanto riferito nel commento di PD Angera di oggi 13:29 (dubito sia quello ufficiale, ma non si sa mai) che parla di apertura al mondo, accoglienza e cristianità. IO NON LO FARÒ sicuramente, non farò guerra con chi vorrà ospitare a sue spese ma mi scoccerà molto che alcuni pontifichino con i soldi degli altri, con i soldi della comunità. I soldi sono di tutti gli italiani, almeno parliamone. La carità cristiana si fa con i propri beni, ma finora non vedo case di onorevoli pdini o chiese o oratori in loco pieni di profughi anche se ogni tanto qualcuno ne parla e propone. Bene signori, volete i migranti? Tirate fuori le palle e ospitateli al vostro tavolo e rispettate chi la pensa diversamente e preferisce vedere un orizzonte meno lontano. E non perdetevi con le battute sugli spazi riservati agli annunci funebri che da quando esistono convivono con qualsiasi tipo di pubblicità.

    RispondiElimina
  3. Non penso che i ragazzi delle scuole elementari come anche quelli delle medie del nostro paese si saranno posti il problema del pagamento delle tasse di affissione di questo o quel cartello. Ma non è questo il nocciolo. Probabilmente per alcuni quello che è stato scritto dalla Lega non piace ma altri secondo me saranno d'accordo anche se non votanti Lega, dunque per tornare ai nostri immigranti secondo me nulla vieta che chi la pensa in modo diverso di salire a Varese e andare in Prefettura, presentarsi dal signor Prefetto per dare la propria disponibilità ad ospitare nelle proprie case a proprie spese uno o più profughi, IO SICURAMENTE NON MI PROPORRÒ PER L'ACCOGLIENZA. Perché io ritengo che tirare fuori miliardi di euro ogni anno per questo e lasciare molti pensionati con 500 euro al mese sia un obbrobrio che grida vendetta al cielo, tagliare i contributi alla Sanità nazionale è uno schiaffo al nostro popolo, sottopagare i docenti idem. Dunque io ritengo che prima ci siano emergenze interne ben più pressanti.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Dotta sei pesante...li ospitiamo a casa tua e abbiamo risolto...

      Elimina
    2. Il diritto di proprietà è sancito dalla Costituzione, dunque a casa mia entrerà chi vorrò io. Se lei, signore che si presenta come Ganassa, vorrà ospitare degli estranei potrà farlo liberamente a casa sua o dei suoi parenti e amici. Io non le farò certo la guerra né le farò appunti al suo modo di pensare, lei allora rispetti i miei, anche se una testa come la sua dubito che conosca il significato delle parole rispetto delle idee altrui.

      Elimina
    3. Diciamo che il governo tira fuori 35 euro al giorno per accogliere questi profughi e che questi profughi sono tra i 150.000 e 200.000, Se il governo desse solo due giorni di queste regalie ai pensionati potrebbe accontentare con 70 euro in più al mese, che migliorano un pochino le cose, a quasi tre milioni di pensionati. E dite niente?

      Elimina
    4. Egregio Dotta anche Lei come Salvini ,Meloni ecc.si e' accorto che ci sono Italiani indigenti,per quanto riguarda i pensionati al minimo se non hanno versato non prendono ed e' giusto cosi'.Qualche hanno fa gia' Berlusconi fece un regalo a queste persone,non mi sembra il caso di continuare.La previdenza e' una cosa la assistenza e' un'altra.Per quanto riguarda la ospitalita'di rifugiati e di profughi e' un bel problema,che non risolviamo certo girandoci o non volendo vedere.La storia purtroppo si ripete e non ci ha insegnato niente.

      Elimina
    5. Realista, tu dici che un italiano se non ha versato è giusto che non prendano. Mi dice allora cosa hanno versato quei profughi per avere diritto ad alloggi negli alberghi, ai telefonini, alle sigarette e altri optional del genere? A me sembra che arrivano senza avere pagato niente, dunque secondo quanto dice lei devono avere NIENTE. Va bene per me.

      Elimina
  4. Dotta va che tu mi conosci bene ...non ti ricordi che venivi alle mie riunioni e poi sei sparito ? Apri le porte e accogli !

    RispondiElimina
  5. Parocchia di Angera25 febbraio 2016 10:22

    Papa Francesco insegna la misericordia e l'accoglienza...sarebbe quindi giusto che ognuno della nostra piccola comunictà apra la porta ai bisognesi che fuggono da disgrazie e guerre

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Detto bene, come al solito i capi e i dirigenti degli stati esteri mettono il becco negli affari dell'Italia, uno stato laico e indipendente dal Vaticano dagli Stati Uniti, dalla Francia, dalla Germania. Dunque siccome sarebbe bello che queste esternazioni venissero suffragate anche dagli esempi fattivi non sarebbe male vedere qualche centinaio di profughi ospitati nelle stanze dei palazzi vaticani. Poi c'è gente musulmana, ebrea, buddista, atea o solo povera e così via che magari non ha voglia o possibilità di seguire quello che dice il Papa. Quando l'oratorio sarà pieno e le case di coloro che si mettono in prima fila durante le messe saranno piene anch'esse cominceremo a parlarne.

      Elimina
    2. Io non mi riconosco nella religione cristiana e nemmeno nelle altre dunque non faccio parte della vostra piccola comunità. Non vi siete mai chiesti del perché la vostra comunità diventa sempre più piccola? Siete un club privé magari un po' più grande del solito ma non potete arrogarvi il diritto di parlare per tutti.

      Elimina
    3. Parrocchia di Angera26 febbraio 2016 09:31

      Invece dovrebbe riconoscersi Anonimo...la chiesa è molto vicino al PD sul tema dell'accoglienza e benevolenza verso gli ultimi. E denunciamo il populismo becero leghista...la Chiesa e il cattolicesimo sono col PD e contro la destra

      Elimina
    4. Basta vedere quello che è successo per le unioni civili per capire che lei è fuori come un balcone!

      Elimina
    5. Non mi sembrava che la CEI fosse così d'accordo con le leggi proposte dal PD, ma sono comunque cavoli vostri. Come non mi riconosco con le varie religioni nemmeno mi riconosco nelle idee del partito di Renzi. Aaaaaamen.

      Elimina

I commenti sono liberi ma è attiva la moderazione preventiva.

Chi avesse da fare delle segnalazioni, e volesse mantenere l'anonimato, è pregato di utilizzare l'email angerademocratica@gmail.com. Grazie.