Idee e notizie per Angera 2015 ed oltre. Insieme ad ABC - Angera Bene Comune

venerdì 6 novembre 2015

IN BOCCA AL LUPO AD ALESSANDRO BROVELLI



14 commenti:

  1. A quanti soldi di oneri di urbanizzazione rinunciamo per avere il posteggio a fianco dell'ospedale? Oggi, giovedì 12 novembre, una bellissima giornata, tiepida e con tanto sole, giorno di mercato, ho trovato posto senza difficoltà alle 11 in piazza Parrocchiale e c'erano tanti posti liberi nei posteggi lato mercato, almeno una quindicina, per non parlare del vuoto dopo il santuario. Insomma mi sto chiedendo se è veramente necessario un posteggio da 80 o 100 posti lassù, se si trova posteggio in centro in giorni di mercato chissà gli altri giorni.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io penso che un parcheggio sia necessario, anche per servire le esigenze dell'ospedale (che in ogni caso rimarrà, anche se forse con funzioni diverse dalle attuali).
      Uno (ce ne sono anche altri) degli aspetti invece da approfondire è se l'ammontare degli oneri di urbanizzazione a cui si rinuncia sia effettivamente congruo rispetto a quanto viene dato in cambio al comune.

      Elimina
    2. Penso che all'ospedale manchino solamente una quindicina di posti auto, ma è un mio parere, però mi chiedo se poi qualcuno penserà a mettere un marciapiede come si deve in via Madonnina perché quella striscia bianca in terra vicino alle case fa solo ridere e le molte migliaia di persone che posteggeranno in quel posto avranno diritto a camminare in sicurezza su un marciapiede e non sulla carreggiata stradale. Invece non penso che quel parcheggio servirà molto al nostro centro.

      Elimina
    3. Concordo per quanto riguarda il marciapiede.

      Elimina
    4. Dobbiamo anche pensare ad un marciapiede in via Cervino e via San Quirico per accedere all'asilo della fondazione, però la via Cervino è ben stretta e con una illuminazione oggi ridicola mentre in via San Quirico di lampade ne vedo pochine. Insomma tanti lavori per il comune.

      Elimina
  2. Il comune potrebbe trasformare il cinema roma in un bell' autosilo cosi' il centro avrebbe tutti i parcheggi necessari, certo costerebbe come un grattacielo.

    RispondiElimina
  3. Era proprio necessario togliere al sabato mattina in centro quei sei o sette posti disponibili davanti al circolo operaio perché di debbono fare le nuove strisce? Con tutti i giorni disponibili quando magari i negozi non hanno grandi necessità o sono chiusi, ad esempio, il lunedì pomeriggio, bisogna dare fastidio al sabato? Alla faccia di aiutare il commercio. Ogni giorno che passa mi domando cosa contiene la testa di chi organizza queste cose.

    RispondiElimina
  4. E' bellissimo leggere, nei diversi temi trattati, i commenti a firma "anonimo". Nello specifico leggo che l'anonimo del 12 novembre ore 13,37 si chiede se per 80/90 posti auto sia proprio necessario perseguire questa strada…poi leggo che un altro anonimo delle 14,23 scrive di migliaia di persone che frequenteranno quella strada. A mio modesto parere ritengo sia dato troppo spazio di scrittura a persone che spesso non conoscendo le problematiche che vorrebbero trattare si buttano in terrificanti filippiche.Forse, e solo vuol essere un consiglio, il Dottor Brovelli Alessandro dovrebbe meglio gestire il flusso di scritti pervenuti. Ho volutamente citato questo come esempio ma in generela confusione è totale. Grazie per lo spazio concesso.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Siccome anche lei è anonimo, ogni anonimo ha diritto di scrivere ciò che ritiene giusto, io per esempio il passaggio delle migliaia di persone l'ho letta come una ironica battuta. Inoltre ognuno è libero di scrivere cose che agli altri non fanno piacere o per le quali c'è notevole disaccordo, magari possono pure scrivere stupidate che procureranno ilarità ai più, basta naturalmente che non offendano le persone e in quei commenti che lei cita non ho letto cose offensive e dunque ben vengano anche pareri diversi dalla maggioranza.

      Elimina
    2. A mio modesto parere ritengo che si sia dato spazio a un anonimo (13 novembre 14:38) che non ha fatto nessuna proposta ma ha solo inveito con una terrificante filippica contro due anonimi che hanno scritto cose che lui ha ritenuto inutili ma che a me sembrano invece utili e interessanti. Domandare quanto non incasserà il comune per quel posteggio è assolutamente basilare e avere opinione che un posteggio serva poco è una opinione magari non condivisa ma almeno è un'opinione come è utile avere richiesto il marciapiede. Lei cosa chiede? Di fare silenzio?.

      Elimina
    3. Anonimo del 12 novembre ore 13,3713 novembre 2015 19:15

      Guarda che ho scritto 80 o 100 posti e ribadisco che un tale numero per Angera a me sembra veramente tanto, ne bastano la metà che già 50 macchine è più di quante ce ne stanno in piazza parrocchiale, e con gli oneri incassati qualcos'altro ci veniva fuori.

      Elimina
  5. Posso capire che uno è libero di scrivere quello che vuole, ci mancherebbe siamo ancora liberi!!
    Preferirei che chi scrive e vuol contribuire a migliorare Angera, può andare in Comune a chiedere informazioni certe, oppure frequentare i gruppi organizzati di maggioranza e/o minoranza dove l'argomento si discute prima di arrivare in consiglio Comunale per la votazione.

    Alsole

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sia sincero e ci dica se in quegli incontri di gruppo ci sono tante persone o perché ce ne sono sempre di meno, (tranne lei, naturalmente) e se le chiedono qualche consiglio e se quello che lei eventualmente dice viene tenuto in debito conto. Io penso proprio di no. E poi perché questi incontri non sono pubblici o pubblicizzati tramite locandine nei negozi ma sono indetti tramite un riservatissimo passa parola con il quale vengono invitati solo coloro che non disturbano?

      Elimina
    2. Chi le dice che già non succede? Le minoranze si trovano per definire come portare avanti le istanze prova ne è il fatto che il codice etico è stato presentato da tutte le minoranze unite e se è vero che era nelle mani della maggioranza da tempo forse la sua considerazione vale solo per queste ultime.

      Elimina

I commenti sono liberi ma è attiva la moderazione preventiva.

Chi avesse da fare delle segnalazioni, e volesse mantenere l'anonimato, è pregato di utilizzare l'email angerademocratica@gmail.com. Grazie.