Idee e notizie per Angera 2015 ed oltre. Insieme ad ABC - Angera Bene Comune

martedì 11 agosto 2015

FERRAGOSTO A RANCO!


31 commenti:

  1. Visto tutto quello che fanno alla sera a Ranco e a Ispra le due PRO LOCO per quasi tutta la settimana è un conforto sapere che ad Angera ci sarà abbastanza poco. Vorrei sapere dalle varie PRO chissacchè di Angera, nate e morte nel giro di pochi mesi in questo anno di nuovo governo come fanno a Ranco a pagare lo spettacolo dei fuochi artificiali e per vederli ad Angera dobbiamo andare a seguito di quelli di Arona.

    RispondiElimina
  2. E la mitica PRO LOGO DI ANGERA????? Che organizza?

    Da vergogna!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Dappertutto le chiamano PRO LOCO e forse ci sarà una ragione per questo e invece qua da noi qualche intelligentone ha avuto la balzana idea di chiamarla PROLOGO e non capisco con quale ragione. Dove è il logo per cui lavorano. Devono sempre farsi vedere e inventare cose che dopo poco spariscono. Angera Mercatini ha fatto e bene il mercatino di natale e poi è sparita messa nel dimenticatoio. Forse non aveva onorato bene chi tiene le fila delle troppe trite e ritrite feste di piazza ad Angera.

      Elimina
    2. Sperando che il comune però non spenda poi quattromila euro per artisti di strada per un mercatino, come è successo a Natale. Allora tanto valeva far sopravvivere la vecchia seppur stantia proloco. Ma forse era amministrata da gente che non si inchinava ai nuovi amministratori, assessori o delegati? Che hanno preferito mettere i loro accoliti ai posti di direzione.

      Elimina
  3. Ma ora abbiamo un mitico comitato per il commercio creato dall'Assessore al Commercio.
    Sono subito partiti bene con il centro deserto per la notte bianca e (grande mentalità turistica) la settimana di ferragosto tutti chiusi!!!!
    Naturalmente in testa alla fila di commercianti angeresi in vacanza c'è il mitico presidente ciabattino.
    Mi domando, ma l'AssessorA non pensa che se vogliono incrementare la presenza dei turisti bisogna far trovare loro almeno i negozi aperti?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Certo che sono partiti subito bene, si per le ferie. Ognuno è libero di fare le vacanze quando preferisce o quando le esigenze familiari lo permettono ma che negozi situati in zone turistiche chiudano ad agosto è veramente un nonsenso. A meno che finalmente si riconosca che Angera non è poi così tanto un paese turistico senza particolari attrattive se non i prati. Ci sono pochissimi o niente bar che tengano aperti la sera tardi e che facciano animazione, non c'è un cinema o un teatro, il castello lassù sembra irraggiungibile, il centro è un budello senza alcuna cosa bella. Direi che siamo messi male, altro che paese turistico.

      Elimina
  4. Buongiorno, leggo sul sito del Vice Sindaco, riguardo il mercato di Forte dei Marmi, che "un'altra scommessa vinta da tutta la nostra comunità", ma ne è proprio sicuro? Ma ha provato a chiedere alla comunità dei commercianti, anche ad alcuni di quelli affiliati all'associazione dell'assessora al commercio, cosa ne pensano? Forse è meglio far pubblicità-progresso senza interpellare buona parte della "comunità"....la polvere va nascosta sotto al tappeto.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io non ho proprio scommesso su questo mercato che tra l'altro propone anche cose fatte in cina e in asia in genere, propone scarpe anche marchiate moncler che non sono certo artigianato fiorentino e altre amenità del genere. E poi io non ho proprio guadagnato un fico secco eppure sono angerese, l'unica cosa che ho notato era un po' di traffico in più ma non c'era niente di artistico, solo un mercato e niente più.

      Elimina
  5. La notte bianca
    Leggo sul sito del comune che tutti gli angeresi hanno sborsato la cifra di 1500 euro per pagare l'Ascom Varese come contributo per quella sera. Potrebbe l'assessora al commercio spiegarci perché noi cittadini dobbiamo pagare l'Ascom? Non esiste forse da qualche mese una associazione commercianti? E cosa ha mai fatto l'Ascom per quella sera?
    Ricapitolando, la. Otre bianca la paghiamo tutti, i commercianti di sotto che forse sono gli unici ad averne goduto, i commercianti di sopra che sempre si lamentano e quella sera avevano il deserto, gli angeresi che per vedere i fuochi di Arona hanno pagato un'associazione di Varese.
    Di bene in meglio....qui si gioca con i nostri soldi e neppure lo sappiamo ( credo che pochi si siano accorti di questa elargizione)!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Chiedete al Sindaco di Arona cosa ne pensa, visto che alla sua richiesta di contributi il Comune di Angera ha risposto che non avrebbe speso un centesimo

      Elimina
    2. Il gruppo che annoverava tra le sue file il famoso chitarrista jo franceschetto è stato pagato?

      Elimina
  6. Alessandro Brovelli25 agosto 2015 09:45

    Il commento si riferisce a questa determina:
    https://drive.google.com/file/d/0BwrkM8fQ8y5TLUNwQjdGUUQ5VU0/view?usp=sharing

    è nella lista delle cosa da chiarire, a settembre...

    RispondiElimina
  7. Bene, quindi ora oltre alle varie Imu-Ici-Iuc-Tasi-Tari abbiamo una nuova tassa, quella dell'Ascom! Ma il Comune di Angera non riesce a fare qualcosa senza farsi pagare dai suoi 5600 abitanti? Soprattutto pensando a cosa organizza per noi, mercati vari e notti bianche, loro organizzano e noi sborsiamo....

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Il mercato di forte dei marmi arriva qua gratis oppure paga qualcosina per l'occupazione domenicale della piazza? Io temo che a differenza di ambulanti e altri mercatanti che pagano un canone annuale o domenicale questi qua arrivino senza pagare nulla.

      Elimina
  8. Su quell'atto risulta che la ASCOM di Varese ha supportato il comune nella organizzazione della notte bianca si potrebbe essere più precisi in cosa consiste questo supporto? Qualcun altro dichiara che quei 1500 euro erano presi dalle indennità degli amministratori, bene ma cosa c'entra? Potevano essere usati allora per qualsiasi altra cosa, no? Magari per una opera benefica piuttosto che per una festa di piazza. O Molgora e soci pensano più alle festicciole?

    RispondiElimina
  9. Ci comunicano che il contributo regalato all'Ascom proviene dall'indennità degli Amministratori, e allora mi chiedo quali siano questi Amministratori, cosi' prodighi verso un'associazione che non ha certo bisogno dei loro contributi, pensino a donare i loro stipendi a qualche angerese che ne ha necessità.


    RispondiElimina
  10. Con tutti i problemi di questi giorni legati all'ospedale voi vi mettete a polemizzare sulla notte bianca, mercato di Forte ecc...?? Per fortuna che non governate voi!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non capisco se questo commento vuole essere ironico. Se non lo fosse, mi preoccupa.

      Elimina
    2. Le indennità dei singoli amministratori vengono destinate senza alcun obbligo. Il solito anonimo che continua nel suo monologo non sa neanche che alcune indennità sono destinate proprio a chi è più in difficoltà
      1) Se un amministratore che si autoriduce lo stipendio può decidere come meglio crede la fine che fanno questi soldi allora tanto valeva non fare questo gesto ma prendere lo stipendio e poi fare beneficenza senza dare pubblicità a questo atto di bontà.
      2) La diminuzione dello stipendio va a favore delle casse comunali ed eventualmente avrebbe dovuto essere ben stabilito un regolamento per questi fondi
      3) Se come dice una forza politica questi importi vanno al sociale e a chi è più in difficolta tanto di cappello.
      4) Qualcuno mi deve adesso dire se la ASCOM è in difficoltà e se stanziare qualche fondo per ripagare, che tipo di aiuto non si sa, questa Ascom per quello che ha fatto per una festa di piazza si possa considerare un aiuto a chi è in difficoltà.
      Sarebbe meglio essere seri e non ciurlare dicendo che gli stipendi non pagati servono per il sociale e poi si danno ad una federazione di commercianti per fare un baccanale.

      Elimina
    3. Mi associo, se non è ironia capisco perchè così poca gente si esprima su questo tema delle spese del nostro Comune!

      Elimina
  11. Ma quanti anonimi, saremo tutti la stessa persona come qualcuno asserisce? Comunque, in merito alla questione dell'elargizione all'Ascom, vorrei ricordare, a chi tenta di darci spiegazioni plausibili, che "parte" della vostra indennità, pur potendone fare ciò che ritenete più giusto, o va al sociale o altro, ed ho la netta sensazione che l'Ascom sia proprio tutto fuorché un caso sociale, visto che rende soldi dai suoi associati. Questo anche per rispondere al signore che ringrazia il Comune per avergli dato la possibilità di lavorare, tanto di cappello ma ci pensi bene, quei 1500 euro che avanzavano, non le parebbe logico averli destinati ad un altro padre di famiglia come lei? Quella somma avrebbe potuto e dovuto essere destinata meglio!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Quando un anonimo scrive una lode nessuno si preoccupa del fatto che questa lode giusta o ingiusta che sia stata scritta sui blog da chi mantiene l'anonimato e invece quando in anonimo scrive una critica subito lo si taccia di vigliaccheria e lo si invita a firmarsi. Ci aveva tentato prima un segretario di sezione e adesso anche da un rappresentante della giunta che ci governa. Però non ci sono fino ad oggi leggi che impongono quello che questi signori vorrebbero, fino a che ci saranno parole non offensive questi signori dovranno accettare che le critiche arrivino da chissà chi. Forse questi signori si arrabbiano perché qualche critica si avvicina al bersaglio?.

      Elimina
    2. LO SPAHI DELLA SUBLIME PORTA27 agosto 2015 12:45

      Sul sito del sindaco sono apparse alcune lodi postate da persone anonime o che segnalano solo un nome che indica tutto e niente. Ma non ho visto nessuno protestare per questi anonimati. Solo perché erano delle leccate e non delle critiche. Coerenza ragazzi, coerenza, se protestate per chi è anonimo protestate sempre e non solo quando fa male.

      Elimina
    3. Peccato che "cittadina angerese" è riconoscibilissima, ma se si firmasse, essendo dei loro, non andrebbe bene!!

      Elimina
  12. Per l'anonimo a cui ho censurato alcuni commenti riguardanti l'assessore al commercio: in mancanza di prove e riscontri di quanto riporta non posso pubblicare il commento.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Facebook il Nettare di Giuggiole, 23 agosto ore 14.48, sulla sinistra della schermata c'è il commento di cui trattasi, aperto a tutti.

      Elimina
    2. Peccato che sulla pagina del Nettare di Giuggiole si salta dal 13 agosto al 24

      Elimina
  13. LO SPAHI DELLA SUBLIME PORTA28 agosto 2015 11:57

    Oggi ho speso qualche minuto in più per guardare il sito del comune e ho guardato la guida di Angera che viene proposta. Non ho mai visto una guida più brutta di questa: impaginata abbastanza male, con colori che impediscono a chi ha qualche problema di vista di poter leggere bene, contenuti minimi che invogliano poco a venire da noi. sono passati quindici mesi dall'insediamento della nuova amministrazione e nessuno ha sentito la necessità di dare un'occhiata e di cambiare qualcosa. Questo è spregio al Turismo e alla Cultura nonché a tutte le attività di Angera. Fate le festicciole ma di mettere a posto le guide visibili a tutto il mondo nessuno ci bada. Bravi!

    RispondiElimina
  14. Su una pagina FB c'è scritto che i lavori per la casetta dell'acqua sono iniziata e che sarà posizionata dove hanno deciso tutti. TUTTI? Io un anno fa c'ero quando hanno fatto quella conferenza stampa e dove hanno iniziato a parlare di questa casetta, ma mi sembra che nessuna decisione era stata presa. A meno che la parola tutti comprenda solamente gli assessori e nessun altro. Con ciò qualsiasi posto poteva andare bene, si era parlato anche del parcheggio vicino al tennis, oppure del parcheggio vicino al cimitero ma non ricordo che si fosse presa nessuna decisione. E non ricordo che se ne poi sia parlato in qualche altra conferenza pubblica.

    RispondiElimina
  15. Barelli/Angera Futura. E adesso? A chi andrà la delega agli orti e pollai? Se la terrà ad interim il sindaco oppure la darà a qualcun altro che poi se la vedrà cambiata nel giro di pochi mesi?

    RispondiElimina
  16. Barelli Flavio - AngeraFutura31 agosto 2015 14:30

    La delega ai campi coltivati ed ai pollai l'avevo già restuita da tempo, non ho mai amato farmi prendere in giro.

    RispondiElimina

I commenti sono liberi ma è attiva la moderazione preventiva.

Chi avesse da fare delle segnalazioni, e volesse mantenere l'anonimato, è pregato di utilizzare l'email angerademocratica@gmail.com. Grazie.