Idee e notizie per Angera 2015 ed oltre. Insieme ad ABC - Angera Bene Comune

sabato 6 giugno 2015

Tu chiamala se vuoi... Democrazia

Riportiamo e condividiamo quanto scritto dal Consigliere di Minoranza Luca Baranzini quest'oggi su FB:

"Adesso Basta Caro sindaco!!!

Il Consiglio Comunale farsa andato in onda ieri sera alle ore 17:00 è solo l’ultimo, vergognoso episodio di palese violazione delle regole della democrazia e della partecipazione (a proposito non dovrebbe esserne lei il “paladino”?) che stanno sempre di più caratterizzando l’attività del nostro primo cittadino. Abbiamo già visto il Consiglio con 21 punti all’ ordine del giorno, convocato dopo ben 4 mesi dal precedente, adesso assistiamo alla convocazione non concordata alle ore 17:00 di un giorno lavorativo di un Consiglio perché, (motivazione da lei stesso fornita), alla sera c’è un aperitivo in riva al lago e forse un incontro tenuto dai Carabinieri sulle truffe; deve aver pensato che una truffa ai danni delle minoranze ci stava proprio bene, tanto si era già in tema!!!

Il Consigliere Di Blasio le aveva fatto presente di non essere disponibile per il giorno indicato e, dato che la metà dei punti all’ ordine del giorno era costituito da sue interrogazioni, la invitava a trovare una soluzione alternativa.

Devo riconoscere che l’alternativa lei l’ha effettivamente trovata: accelerare le procedure di convocazione, dimostrando una rara sensibilità ed un alto senso civico!!!

Il gruppo ABC – Angera Bene Comune - prende nettamente le distanze da questo modo arrogante di gestire la cosa pubblica e le comunica chiaramente che non accetterà più tali violazioni della civile convivenza democratica ed è pronto a dare battaglia in tutte le sedi per ristabilimento delle regole (sentita mai questa parola???).

Luca Baranzini
Consigliere ABC"


Ne approfittiamo per comunicare che la prossima settimana torneremo pienamente attivi con parecchie novità, anche riguardo ai commenti. Seguiteci e portate ancora un po' di pazienza.

Alessandro Brovelli

2 commenti:

  1. Non ci credo! Ogni commento è veramente superfluo. Tutto per un aperi/cena in riva al lago? E cambiare giorno?

    RispondiElimina
  2. Al di là del rispetto assente verso le minoranze quello che è brutto e che dopo avere sbandierato chissà cosa si manca di rispetto verso la cittadinanza. La gente che lavora o che studia alle cinque della sera di un qualsiasi venerdì è occupata nel lavoro, nello studio o peggio ancora è stipata su mezzi di trasporto caldi e puzzolenti per tornare a casa. E si discute del fatto che si doveva fare un aperitivo per cui alla sera non si poteva? Se fosse vera questa notizia io chiederei a chi ha organizzato questo consiglio comunale di presentare le scuse alla cittadinanza. La gente si barcamena con fatica e questi fanno l'aperitivo mettendolo dove penso io alle minoranze? Mi sembra quasi di vedere altri politici che giocano alla play-station alla faccia degli italiani.

    RispondiElimina

I commenti sono liberi ma è attiva la moderazione preventiva.

Chi avesse da fare delle segnalazioni, e volesse mantenere l'anonimato, è pregato di utilizzare l'email angerademocratica@gmail.com. Grazie.