Idee e notizie per Angera 2015 ed oltre. Insieme ad ABC - Angera Bene Comune

domenica 1 febbraio 2015

12° Presidente della Repubblica Italiana

Ieri, 31/01/2015, il Parlamento Italiano in seduta comune, alla 4° votazione, con 665 voti, ha eletto quale 12° Presidente della Repubblica Italiana

Sergio Mattarella.
  


La comunicazione di avvenuta elezione a Presidente della Repubblica gli è stata data, al palazzo della Consulta, luogo in cui Mattarella, in qualità di giudice Costituzionale, svolgeva il proprio lavoro, dalla Presidente della Camera On. Boldrini.
Il giuramento avverrà Martedì p.v. alle ore 10 e si terrà, come da prassi, nell'aula di Montecitorio di fronte ai due rami del Parlamento riuniti.

Il 12° Presidente della Repubblica ha pronunciato solo poche , ma significative parole: 
"Il pensiero va soprattutto, anzitutto, alle difficoltà e alle speranze dei nostri concittadini. E' sufficiente questo"

Quale prima visita il neo Presidente si è recato nel luogo simbolo di Roma della barbarie Nazi-fascista "Le fosse Ardeatine". Qui ha voluto dare un segnale forte di attenzione sia ai valori fondanti della ns. Repubblica sia ai valori di unità fra i popoli con un particolare richiamo in tal senso all'Europa pronunciando le seguenti parole «L'alleanza tra Nazioni e popolo seppe battere l'odio nazista, razzista, antisemita e totalitario di cui questo luogo è simbolo doloroso. La stessa unità in Europa e nel mondo saprà battere chi vuole trascinarci in una nuova stagione di terrore».








Nell’esprimere le nostre felicitazioni auguriamo buon lavoro al  sig. Presidente

Nessun commento:

Posta un commento

I commenti sono liberi ma è attiva la moderazione preventiva.

Chi avesse da fare delle segnalazioni, e volesse mantenere l'anonimato, è pregato di utilizzare l'email angerademocratica@gmail.com. Grazie.