Idee e notizie per Angera 2015 ed oltre. Insieme ad ABC - Angera Bene Comune

giovedì 18 dicembre 2014

Storia di Natale - da un racconto di A. Greppi

Riceviamo e volentieri pubblichiamo l'invito a questa originale iniziativa:


4 commenti:

  1. Dopo il FLOP dell'asta del tartufo, senza acquirenti e l'altrettanto dei pochissimi gazebi delle associazioni sotto l'allea, solo tre gazebini, l'unica speranza è la rappresentazione notturna del racconto di Antonio Greppi

    RispondiElimina
  2. Visto che il ricavato sarebbe andato all'Associazione "Anche io voglio correre", io credo che avrebbero dovuto togliersi la famosa paglia e recuperare un po di persone interessate.

    RispondiElimina
  3. Non si può certo obbligare la gente a comperare cose costosissime, anche tremila euro al chilo o più, soprattutto in questi tempi di crisi né a acquistare addirittura cibi che non piacciono a tante persone. Io ad esempio sono andato al gazebo di questa associazione e ho comperato qualcosa che vendevano senza sentirmi obbligato a comperare a prezzi per me assurdi dei tartufi che a casa nessuno gradisce.

    RispondiElimina
  4. A Anonimo delle 8:33.
    Prima di tutto sta " famosa paglia", con tutti gli sforzi possibili, non si riesce proprio a capire cosa sia !!!! Boh ?!
    Non era certo compito dell'associazione organizzare l'asta ....L'asta è stata da noi pubblicizzata ma ....visto i tempi di crisi è difficile trovare persone interessate all'acquisto dei tartufi e va inoltre precisato che non a tutti piaciono !
    La nostra Associazione è comunque riconoscente a tutte le persone sensibili a dare un aiuto agli amici pelosi che sono passati a trovarci al gazebo, molti ci hanno lasciato direttamente il loro prezioso contributo, altri hanno mostrato interesse per la piccola esposizione di foto da noi preparata per informare in merito alla collaborazione UOMO/CANE grazie all'olfatto di quest'ultimo.
    Il nostro gazebo è stato allietato e scaldato da belle canzoni ben cantate ...A fine giornata siamo riusciti a recuperare i fondi necessarie per pagare l'intervento chirurgico di un gattino di 6 mesi investito da un'auto e non....come purtroppo spesso accade NON SOCCORSO ....e per noi questa è la cosa che conta . Piccoli passi, piccoli successi con l'aiuto di "persone vere "!
    Anch'io voglio correre ONLUS

    RispondiElimina

I commenti sono liberi ma è attiva la moderazione preventiva.

Chi avesse da fare delle segnalazioni, e volesse mantenere l'anonimato, è pregato di utilizzare l'email angerademocratica@gmail.com. Grazie.