Idee e notizie per Angera 2015 ed oltre. Insieme ad ABC - Angera Bene Comune

lunedì 22 dicembre 2014

ABC Informa - sulla Prealpina

dalla Prealpina del 22/12/2014


86 commenti:

  1. Eppur si muove8 gennaio 2015 20:08

    Sei bambini di Sesto San Giovanni sono stati colpiti nel crollo di una parte del soffitto dell'asilo dove stavano passando la giornata. Qualcuno è in ospedale a Niguarda. I genitori sono sul piede di guerra anche se la sindaca sembra minimizzare dicendo che è una fatalità. Pensate quante STRISCIA ci dovremo sorbire se succederà nel nostro nuovo asilo, quante denunce contro il nostro sindaco. Per ora le strisce se le sta tirando chi vuole andare avanti con quella costruzione

    RispondiElimina
  2. E cosa farebbe? Butterebbe nel c...o 800,000 dei nostri euretti?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Eppur si muove9 gennaio 2015 00:45

      Per finirlo bisognerà spendere ancora più di 2.000.000 di nostri euretti, per arrivare a spendere allora quasi 3.000.000 per un asilo. quando facendolo con dei prefabbricati oggi molto buoni si può spendere solo 1.000.000 di euretti. Risparmiando così un bel milione dei suoi euretti. Quando un errore è un errore è meglio chiudere gli occhi ma non insistere a buttare soldi dalla finestra

      Elimina
  3. vorrei dire al nostro carissimo Sindaco di smetterla di scrivere balle sui giornali, la Proloco non ha consegnato i libri ed il presidente non si è dimesso inoltre in giunta non è stato portato l'argomento.
    Mi chiedo ancora perchè il Vicesindaco continui a non reagire a queste menzogne..................che gli interessi per la poltrona superino gli interessi dei concittadini che hanno creduto in LUI?

    RispondiElimina
  4. Ad anonimo quello che affermi e' molto grave,vuoi dire che il Ganassa sindaco protempore di Angera si e' inventato tutto?Comunque preparati al pistolotto di Dotta che ti illuminera',essendo lui in diretto contatto con il Ganassa.La Proloco comunque e' morta di morte propria e negli ultimi anni non si e' certo vista.Forse a mia memoria l'ultima Proloco degno di menzione degli ultimi anni e' stata quella presieduta dal Sig. Emilio Forni,poi e' stato solo deserto e anche noi Angeresi ne siamo responsabili.

    RispondiElimina
  5. Molgora si sta traformando nella controfigura giovane del vecchio avvocato Ponti che si diceva facesse qualche favopritismo. Una associazione che prima da alcuni anni stava occupando la scuola di Capronno senza contratto e senza pagare affitto ora è stata trasferita nella palazzina di via Roma angolo via Moro, e un'altra associazione ha ottenuto di utilizzare spazi comunali senza pagare nulla. Perché non è stata fatta una gara tra tutte le associazioni del paese per vedere chi poteva avere bisogno di una sede? Tutto di nascosto? E questi avranno un contratto e pagheraano un affitto? O è tutta una manfrina. E le opposizioni se ne stanno zitte come se non fossero opposizioni ma solamente delle minoranze paurose o magari aspettano anche loro qualche favore.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. quali sarebbero le fortunate associazioni?

      Elimina
    2. Non dirmi che non sai chi ha occupato con le sue merci la scuola di Capronno etc.

      Elimina
    3. Sono un volontario che opera in una associazione di Angera, il cui operato ha una ricaduta sulla comunità, e da alcuni anni stiamo chiedendo un piccolo spazio da adibire a sede . Beh, se ciò che è scritto qua sopra fosse vero ....ci sarebbe da rimanerci molto male!!!!
      Trovo giusto che il comune dia uno spazio alle associazioni che lavorano e che portano aiuto concreto, ma perchè non agire alla "luce del sole" e soprattutto perchè ad alcuni sì e ad altri no !

      Elimina
  6. lasciatemi lavorare pfv...leggete oggi sulla prealpina il giro in carrozza per Angera! Fatti..non prugnette!!
    Il vostro amato IL GANASSA Sindaco

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Gia' mi da' fastidio fare lo slalom tra le cacche dei cani in piazza e nei pratoni adesso mi dovro' sorbire anche le cacche dei cavalli in strada? Non vorrei che angera diventasse un paese di cacca, o forse mettete li' gli assessori a scopare le strade?

      Elimina
  7. Eh no, se si fanno delle preferenze e dei favoritismi senza le dovute regole qualcosa che non va c'è. Se si danno locali ad una associazione qualsiasi e alle altre no c'è qualcosa che non va. E sicuramente stiamo ricadendo in qualche conflitto di interessi o in interessi privati. Una associazione privata che utilizza locali comunali gratis non va proprio bene. Si faccia una gara o si dia a tutti qualche locale per i loro scopi. Non solo a chi ti ha votato. Voto di scambio? Tu mi voti e io ti do la sede? Non sarà cosi ma qualche dubbio. Sulle carrozze nulla da dire, vedremo l'impatto sul traffico estivo, ci sarà da ridere con una carrozza che va a cinque all'ora quando addirittura non si passa in certe strade tipo alla Noce o in centro

    RispondiElimina
  8. E allora? Intanto Angera si sta risvegliando grazie a me e alla mia amministrazione. Noi siamo tra la gente...siamo la gente...tutte le associazioni sono dalla nostra parte!
    IL SINDACO

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Basta rispettare le regole, se fai cose senza contratti e dai locali gratis a qualcuno le regole sono un po' dimenticate. Sei sicuro che tutte le associazioni sono dalla tua parte?

      Elimina
    2. rispondo solo nel blog cambiangera...per voi tanto sono solo il GANASSA!
      saluti
      IL SINDACO PALADINO

      Elimina
    3. Art. 494 del C.P. Meditate gente......meditate

      Elimina
    4. Post su Cambiangera del 12 agosto 2013........
      Meditate gente .......Meditate

      Elimina
  9. Leggo che si sta pensando sempre e comunque di portare a termine la costruzione del TITANIC anche se eventualmente non per destinarla a SCUOLA MATERNA ma come magazzino comunale oppure sede di qualche associazione o ente con ampia valenza territoriale come CVA o PROCIV.
    Quando in molti interventi diluiti negli ultimi tre anni da quando su questo blog e altri si era parlato di questa costruzione io avevo sempre criticato, prima la posizione secondo me non particolarmente salubre vista l'umidità a la presenta di fauna selvatica proveniente dall'OASI, poi la criticai pesantemente per il suo cedimento. Critiche naturalmente fatte proprie e cavallo di battaglia delle allora minoranze.
    Ma soprattutto io ero preoccupato, come lo sono ancora, beninteso, che quella costruzione è un pozzo senza fondo nel quale i denari della comunità verranno risucchiati come nessuna aspirapolvere può fare con la polvere di casa. Ero assolutamente contrario, nel tempo, ad arrivare a spendere 3 milioni di euro circa per il completamento della struttura come SCUOLA MATERNA, ancora più oggi sono assolutamente contrario a spendere per finirla almeno un bell'altro milione di euro o anche più per costruire un magazzino comunale o altra destinazione. A livello di bilancio comunale ci troveremmo allora a spendere per questo e non avremmo risolto per nulla la necessità del paese di avere finalmente un asilo come si deve. Ho invitato sui blog a guardarsi in giro per vedere realizzazioni belle e funzionali a metà o meno del prezzo del TITANIC, e forse questo tarlo nella testa di qualcuno sta entrando. Lo spero.
    Dunque arriveremmo a spendere un bel milione almeno per il nuovo asilo e due e passa milioni per un magazzino comunale? Mica male la pensata.
    Io ho sempre pensato che non è che non è il PECCATO ORIGINALE riconoscere che altri hanno fatto una emerita cagata con quel progetto che va definitivamente abbandonato senza dover impegnare altri SOLDI DELLA NOSTRA COMUNITÀ.
    IO CI METTEREI LA CLASSICA PIETRA SOPRA.
    Potremo tentare di recuperare qualcosa da qualche risarcimento e accomodamento con progettisti e tecnici impegolati nel disastro, potremo tentare di vendere l'edifico come "ferrovecchio" (scusate il termine ma non me ne venivano altri) a qualcuno che poi, visto il costo di acquisto magari ben basso avrebbe lui si convenienza (oh, cavoli suoi, poi) a tentare il recupero.
    Ma veramente pensare di spendere ancora così tanti soldi a me sembra una BOIATA PAZZESCA.
    Fortunatamente non sono io a dover decidere, non sono io ad avere in mano le carte processuali e tutti gli atti, dunque la mia è solamente una voce di un privato cittadino. Vogliamo un magazzino comunale? Vogliamo una sede per il CVA o la PROCIV o per le associazioni del paese? Invito ad andare nella nostra zona industriale e guardare qualche cartello sulle cinte di qualche capannone. VENDESI e allora, perché non si prova a COMPRASI? O almeno si prova a chiederne i prezzi? Magari con pochi soldi (tutto relativo ma non certo con milioni) si potrebbe avere una struttura che per gli usi desiderati potrebbe andare benissimo......e poi è in piano.
    Ma veramente per finire mi ritengo fortunatissimo di non dover decidere. Che lo facciano gli altri

    RispondiElimina
  10. Per fortuna non sei tu30 gennaio 2015 18:01

    Dotta ma quanto sei patetico?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Come al solito Dottolo imperversa con i suoi giganteschi pistolotti,forse non li legge piu' neanche il Ganassa, che dopo aver vinto su una disgrazia, ora sembra che voglia interpellare i cittadini su cosa fare.

      Elimina
    2. Egregio signor realista, io la trovo una persona assolutamente maleducata, anzi direi che lei è un piccolo creti, io non l'ho mai insultata (finora) e se altri hanno scritto o detto cose che io non concordavo eventualmente facevo sapere correttamente la mia opinione, invece lei è solamente capace di criticarmi ogni volta che scrivo nascondendosi dietro un anonimato da vigliacchi e senza dire ad Angera nulla, forse perché nella sua testa al di là della antipatia nei mie confronti non esiste niente altro oltre al vuoto intellettuale, né un'idea e nemmeno la più piccola cellula cerebrale. Non mi spiace per lei e non si preoccupi che comunque più di una persona la pensa come me.

      Elimina
    3. Guardi Dottolo che essere insultato da Lei per me e' un piacere,perche' e' come ricevere nulla da nessuno, si rassegni e scriva di meno tanto non La considera nessuno.Guardi che anche la corte del Ganassa la mal sopporta.

      Elimina
    4. Egregio signor Realista Rivoltella, cosa vuole che le dica? Qualcuno non mi sopporta? Me lo sarò evidentemente meritato e allora cercherò di farmene una ragione come anche questi dovranno farsela, non sono uno che tiene il broncio per molto tempo, soprattutto se le ragioni dovessero essere infime, come spesso succede. Lei pensa che se io penso A e un altro pensa B magari per il posteggio, per le luci sulla strada, per una scuola io devo sentirmi frustrato o incazzato? E perché mai? Poi riconosco di non avere un approccio sempre diplomatico ma chissenefrega, di gente pavida e che non sa dire le proprie idee ce ne sono tante, di gente frustarata come lei ce ne sono tante.

      Elimina
    5. Ma perchè Mattarella e non Dottolo? Ingrati.....

      Elimina
    6. Egregio Dottolo io non mi sento "frustarata", al massimo posso dare qualche frustata ai parolai come Lei.Noi tutti dobbiamo essere grati al Ganassa ,che creando il blog ha dato la possibilta' alle sue capacita'di scrivere pistolotti noiosi cosi'da tenerla impegnata.La proporrei come assessore esterno "al nulla" .

      Elimina
  11. Per fortuna non sei tu31 gennaio 2015 14:03

    vedo che scrivi a destra e manca ma poca gente ti da retta. Come te lo spieghi?

    RispondiElimina
  12. Vi prego di evitare insulti vicendevoli e quant'altro. Le opinioni di tutti sono benvenute, vanno rispettate e va risposto nel merito. Chiedo in particolare a 'realista' di evitare di rispondere con insulti alle argomentazioni di Massimo Dotta, o sarò costretto a cancellare i commenti ingiuriosi. Grazie.
    Alessandro Brovelli

    RispondiElimina
  13. Grazie Sig. Brovelli per ospitarmi non mi sembra di avere insultato nessuno, tenetevi stretto Dottlo che vi inonda di pistlotti che voi giustamente pubblicate .

    RispondiElimina
  14. Camicia di Forza5 marzo 2015 09:41

    Ma vogliono proprio andare avanti? Dopo averne fatto il loro cavallo da battaglia contro la vecchia amministrazione e averla fatta saltare dicendo che era uno spreco, che stava in un posto malsano e cedevole ora vogliono andare avanti in quella maledetta costruzione. Se un angerese ha superato i 60 anni si ricorderà la palificazione del condominio vicino al campo di calcio, tremava mezza Angera ma almeno i pali venivano messi senza nessuna costruzione già fatta. Qua invece si dovranno mettere macchinari su un posto cedevole e tentare di rialzare lo scatolone di via Arena. E se invece di tirarlo su questo asilo si affosserà ancora un po' mentre ci sono lì le trivelle? A casa anche questi. MA PARAN MATT

    RispondiElimina
  15. A breve saprete tutti i movimenti di palazzo, tramite il giornalino del comune e riunione pubblica! In mezzo al pratone!

    RispondiElimina
  16. Se vuoi avere notizie tramite il giornalino del comune dovrai armarti di pazienza, sederti ed aspettare sulla riva il passaggio di tanti scheletri, il prossimo giornalino prima dell'estate non arriverà di certo.

    RispondiElimina
  17. il giornalino è quasi pronto, con tutte le news più scottanti. Andrò io di persona, con tutta la mia giunta, a distribuirlo per le cassette delle lettere!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Dire che fai pena e' un complimento

      Elimina
  18. la aspetto in comune per parlarne in privato...

    RispondiElimina
  19. Per Paladino7 marzo 2015 11:37

    Si dice che un altro assessore si sia dimesso. Paladino lei non sa nulla?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Mi dici chi sarebbe questo assessore che si è dimesso? E perché? Altrimenti sono solo chiacchiere di piazza, pettegolezzi inutili

      Elimina
    2. chiedere a Il Paladino

      Elimina
  20. I mal pensanti che parlano di scricchiolii del Palazzo Comunale, hanno sbagliato località.... Devono andare più avanti in periferia. L'unico scricchiolio è un edificio che si trova in Via Arena , il resto è ben ancorato..... Tanto ben ancorato che l'attività politica e amministrativa procede.
    Basta seguire ciò che viene pubblicato sul sito istituzionale della nostra Città.
    Così dice il vicesindaco sul suo blog.
    Fra un pochino farai la figura che meriti caro brovelli.

    RispondiElimina
  21. Gazzettino Padano8 marzo 2015 11:20

    quello che più colpisce è l'assordante silenzio del blog " Cambiangera"

    RispondiElimina
    Risposte
    1. A gazzettino padano a me colpisce oltre al blog del Ganassa che e' muto da parecchio, non pontificano nemmeno su di loro,sono invece meravigliato della assenza del logorroico DOTTA .Dobbiamo essere preouccupati ?

      Elimina
    2. Gazzettino Padano8 marzo 2015 12:05

      Questo commento è stato eliminato da un amministratore del blog.

      Elimina
    3. Per forza il Blog tace il proprietario non pubblica più. Censura

      Elimina
    4. Non c'è bisogno di censurare i commenti, ormai penso che sul blog cambiangera non ci scriva quasi più nessuno, sei giorni senza un commento sono ormai una enormità, nessuno dei suoi scrive più. Una ragione ci sarà pure.

      Elimina
    5. Gazzettino Padano9 marzo 2015 18:22

      si sono sciolti come la neve al sole

      Elimina
    6. sul mio blog è pieno di aggiornamenti...andate a leggerlo bene!

      Elimina
    7. qual'è il tuo BLOG

      Elimina
    8. Cambiangera

      Elimina
    9. LA ROSA PURPUREA DEL CAIRO11 marzo 2015 22:44

      Caro Paladino, sei così Realista che assomigli ad un Gazzettino Padano. E come questi fai solo sorridere. Perché non provi a dare notizie vere?

      Elimina
  22. Qualcuno sa dirmi dove è il FORTE DI ANGERA? Stamattina arrivando dal cimitero, allo spartitraffico prima della salitina ho visto uno striscione con scritto MERCATO STRAORDINARIO SOTTO IL FORTE DI ANGERA? So che ad Angera c'è la ROCCA, eventualmente la si può chiamare anche CASTELLO ma è proprio la prima volta che sento parlare di un FORTE. Poi in piazza Garibaldi davanti al Municipio ho notato una quindicina di banchi del mercato, meno di mezzo viale. Se questo è un mercato straordinario mi sembra veramente misero e poi più avanti, dopo la GESA MADONA invece un mercatino dell'hobbistica abbastanza pienotto con almeno una settantina di bancarelle.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Gazzettino Padano8 marzo 2015 12:00

      non si sa perché l'abbiano FORTE, comunque il mercatino è nel viale dopo la chiesa della Madonna della Riva

      Elimina
    2. Il mercatino dell'hobbistica dopo la chiesa di madonna della Riva non ha niente di straordinario essendo il solito tenuto la seconda domenica del mese , mese dopo mese, da ormai molti anni mentre per MERCATO STRAORDINARIO in Comune si intende quello svolto straordinariamente circa 8/110 volte all'anno durante la domenica o in qualche altra festività dagli ambulanti ufficiali, per intenderci quelli del giovedì.

      Elimina
    3. Scusate: 8 o 10 volte, non naturalmente 110

      Elimina
  23. Io invece ho fatto un giro nella via Greppi. La Fornero è davvero riuscita a rianimarla. Ottimo lavoro.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non riesco a capire cosa si voglia dalla via Mario Greppi, case di proprietà do gente anziana che ormai ha poca voglia e pochi soldi per dare vitalità o anche solo una mano di nuovo intonaco. Pochi negozi ancora attivi, tante saracinesche abbassate e spesso arrugginite. Oggi alle 15:30 l'ho percorsa tutta da via Ondoli fino alla Piazza Parrocchiale, non oltre una decina di persone incontrate, tre auto che la percorrevano probabilmente in divieto, auto posteggiate male che ingombravano al limite la carreggiata. I cortili aperti assai squallidi ridotti a posteggi. Non ci sarà alcun incentivo che la potrà salvare da questo grigiume e abbandono. Qualsiasi amministrazione si troverà questa patata e la passerà alla successiva senza riuscire a dare un minimo colpo di genio.

      Elimina
    2. Via Greppi è cominciata morire negli anni 60 quando la maggior parte delle attività commerciali si sono trasferite tra via Diaz Mazzini e Roma, perché si diceva che li c'erano parcheggi a volontà per i negozi, ora i parcheggi sono occupati 24 ore su 24 da persone che dei negozi se ne fregano, cosa volete che la Fornero alias Marzetta possa fare per risolvere il problema, forse ci riuscirebbe la "coccodrilla" alias ministro fornero portare un po' di esodati a ravvivare la via

      Elimina
    3. Sul Blog del Sindaco c'è una bella foto delle vespe ad Angera che ritrae le motorette sul lungolago. Sarebbe stato bello se avesse pubblicato anche una foto che faceva vedere le vespe che transitavano nel centro storico da rilanciare!!!

      Elimina
    4. Sappiamo bene tutti che dalla piazza Parrocchiale fino all'incrocio con via Rocca al sabato e alla domenica la circolazione è vietata

      Elimina
  24. in settimana uscirò con un comunicato stampa su le questioni da voi elencate. E' molto dura, ma la giunta dovrebbe tenere

    RispondiElimina
  25. A.A.A.A.A CERCASI
    ANGERA COME LA CALIFORNIA:

    DOPO I VIGILI IN BICICLETTA, CERCASI SOSIA DI PAMELA ANDERSON PER SALVATAGGI E SERVIZI DI SORVEGLIANZA SULLE SPIAGGE ANGERESI

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grande, quando sarà trovata avvisate tutti in grande stile, ma se non trovate la sosia di Pamela Anderson anche una di Eva Longoria potrà andare bene, e poi tanto che ci siamo, per parità, consiglierei di fare un bando che soddisfi le nostre gentildonne, un bel sosia di David Hasselhof.

      Elimina
    2. il Re di Angera13 marzo 2015 10:49

      calmi calmi...ne vedrete delle belle! Il Regno di Angera sarà indetto e l'indipendenza è cosa certa1\

      Elimina
  26. A.A.A.A.A CERCASI
    GUARDIA FORESTALE

    Dopo i recenti accadimenti avvenuti in OASI PROTETTA ( pesca illecita e uccelli impiccati), cercasi ad Angera sosia di Terence Hill per controllo forestale.
    E tutto tace.............

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Uccelli impiccati? Forse è una setta della santeria VOODOO?

      Elimina
  27. Baron Dimanche14 marzo 2015 23:34

    Il sindaco ha scritto che tenterà di fare gli orti nella villa Paletta, dunque non più in terreni di proprietà del comune ma in giardini privati. Magari pure metterà a posto i danni dell'incendio. Insomma anche qua si lavora e si spendono i soldi degli angeresi per qualcuno privato, per interessi di qualche pseudonobile, qualcuno magari più uguale degli altri, con la scusa di qualche attività collaterale. Insomma si relegano gli anziani a coltivare una sera o un orticello lontano da tutti. Alla faccia della socializzazione

    RispondiElimina
  28. Egregio Baron Dimanche
    secondo Lei è un ritorno al latifondismo o un inizio dell'idea socialista di abolizione della proprietà privata?
    Chi tiene braccia non tiene terra o ridistribuzione delle terre a chi ha le braccia?

    Il prossimo passo .....le piantagioni di cotone!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Baron Dimanche15 marzo 2015 10:41

      Sono dubbioso del fatto che il sindaco proponga poco velatamente di mettere a posto una costruzione danneggiata di un privato, che fino ad oggi non ha fatto niente per il nostro paese. Interessi privati? Amici degli amici? Ai posteri l'ardua sentenza.

      Elimina
    2. Almeno Ponti si sapeva che era così, invece giorno dopo giorno qua si trova una sorpresa nuova. Parcheggio dell'Ospedale, vicino al magazzino in via MonteRosa si ricaveranno alcuni posti, se riusciamo a far capire che anche il posteggio della palestra è fruibile si potrà alleggerire la richiesta per l'Ospedale, che è quasi solo mattutina e quando il proprietario vorrà costruire tra ospedale e Sgim il comune potrà incassare tutti gli oneri di urbanizzazione che altrimenti verrebbero totalmente sacrificati sull'altare di un posteggio molto scomodo e poco utile per il paese, almeno dalle 10 di mattina in poi.

      Elimina
  29. @anonimo
    se vuol essere utile per Angera, qualche mattina va sul piazzale via Monte Rosa e avvisa chi non trova parcheggio che esiste anche quello della palestra, se lo trova libero da tutti quelli non Angeresi che lo conoscono perchè li ho avvisati.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Posteggiatore15 marzo 2015 17:42

      Se ci fossero più di una decina di auto che non trovano posto attorno all'Ospedale e che posteggiano in posti non permessi basterebbe mettere lì ogni mattina un agente per sistemare il bilancio comunale: Dieci contravvenzioni al giorno farebbero circa 2500/3000 all'anno ovvero altrettante di quelle fatte in tutta Angera per un totale di quasi 100.000 euro. Se invece questo non succede vuol dire che bene o male il posto viene trovato magari un po' lontano ma non impossibile. Senza dover pensare a infrastrutture costose e poi sfruttate poco. Se ci fosse un posteggio a nord est dell'Ospedale io per andare a fare spesa in centro non lo userei mai, ma preferirei addirittura la Piazza Garibaldi, durante la settimana con tanti posti liberi, o lo spazio ai Tennis, in Posta, in via Piazzi, in Piazza Parrocchiale eccetera. Per fare usare il posteggio della palestra basterebbe mettere un cartello che spieghi la sua esistenza.

      Elimina
    2. D'inverno alle quattro del pomeriggio già spesso è buio e dunque arrivare ad un posteggio quasi nascosto dietro l'ospedale sarà un azzardo per le persone sole, una ragazza, una signora, un anziano. Un posto scomodo e un posteggio sicuramente poco sicuro per quasi tutti.

      Elimina
    3. Caro Baron Lundi guarda che dietro l'ospedale non c'è nessun parcheggio, forse ti riferisci a quello fra le ex case popolari ma in quella zona ci abitano come minimo una 20na di famiglie che non hanno problemi andare avanti e in dietro ogni ora del giorno e della notte, inoltre la zona è servita di illuminazione pubblica come le strade pubbliche del resto di Angera.

      Elimina
    4. Caro anonimo, evidentemente lei non ha letto bene il commento di posteggiatore: si sta parlando del progetto del nuovo posteggio non dei pochi spazi vicino alle vecchie case popolari. Si parla di quello che dovrebbe essere fatto sul prato al fianco est dell'ospedale, più o meno dove c'è il rudere della casa del berinett. posteggio che è stato oggetto da parte del sindaco di riunioni pubbliche, commissioni urbanistiche e che gli angeresi hanno giudicato con decine e decine di commenti sui blog, non certo si intendevano quei pochi posti in via Monte Rosa, tra l'altro fino ad oggi in terra battuta o erba. Se poi qualcuno ritiene che un posteggio dietro a via Cervino sia veramente comodo e sicuro contento lui. Io per andare al Conad, in banca in tabaccheria o in edicola non posteggerò di certo in quel posto, ma cercherò più vicino, come ha ben scritto il posteggiatore. Il fatto che le famiglie ci abitino significa che almeno il vantaggio di avere l'auto vicino a casa c'è. Non trovo però giusto che il Comune spenda i soldi di tutti e noi e faccia un posteggio che DEVE ESSERE PUBBLICO e poi sia utilizzato sempre dai soliti abitanti che così non si pagano il garage, come succede al posteggio in Posta o in via Piazzi.. Tanto vale allora. Perché allora i comune non asfalta i posteggi per tutti gli angeresi? Che li faccia allora tutti a pagamento, almeno durante il giorno qualche posto libero in più si troverebbe.

      Elimina
  30. Ho fatto un giro per vedere personalmente la zona oggetto della dicussione.
    Ho notato che andando verso il posteggio della palestra sulla destra vicino alla recinzione del deposito del comune, è presente una cosa strana:sembrerebbe quasi un box o qualche cosa di simile.
    di cosa si tratta?

    RispondiElimina
  31. vi aspetto tutti quanti al consiglio comunale di martedì prossimo, dove vi elencherò tutte le mie strategie per il regno di Angera!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Visto che ti spacci per uno con le mani in pasta puoi spiegarmi il mistero dell'assessorato alla sicurezza? Le voci già quasi da inizio anno parlano di dimissioni più o meno forzate da parte di quell'assessore costretto da qualcuno dei due capi e che questa delega sia stata data ad uno dei consiglieri non assessori. Invece sul sito internet del Comune non risulta niente e se si guardano gli assessorati la delega alla sicurezza è sempre dello stesso. Come mai?

      Elimina
    2. Offerta speciale.18 marzo 2015 16:27

      Martedì venite al Consiglio e capirete tutto. Due per uno come alla Conad. Vediamo chi arriva più in alto dei Consiglieri.

      Elimina
    3. Caro Curioso, vai sul sito del comune e potrai leggere l'ordine del giorno del Consiglio Comunale e al primo punto vedrai che la delega alla sicurezza sarà data a Cauteruccio e che dunque Barelli è saltato. Proprio sul suo terreno. Ahi ahi ahi. Aria pesante in cucina e anche in Municipio

      Elimina
    4. Forse non è importante in un paesucolo come Angera ma io avrei visto meglio che gli assessorati fossero stati dati a chi ne aveva competenza. Toglierlo ad un ex tutore dell'ordine e darlo a un consigliere che non se ne intende di questo è una mossa sbagliata e che porterà un po' di incazzatura

      Elimina
    5. Mai dare Assessorati, Ministeri ecc. ecc a tecnici o presunti tali, fanno più danni che benefici. La Fornero era un tecnico e si è visto che scempio ha combinato. Aumentare le aliquote IVA come ha fatto il tecnico Monti era capace anche un pizzicagnolo di quartiere

      Elimina
    6. Art, 45 comma 4 STATUTO COMUNALE :
      Il Sindaco può delegare ai Consiglieri Comunali propri compiti per la cura di affari determinati e limitati nel tempo.
      Invece mi accorgo che alcuni consiglieri comunali hanno la delega requiem aeternam invece che limitata nel tempo come da statuto. In pratica abbiamo un sindaco, 4 assessori ufficiali e altri quattro pseudo-assessori. Ho forse capito male e letto alla cavolo lo statuto?

      Elimina
    7. Uno dei vs. elettori molto delusi.19 marzo 2015 07:15

      Stiamo assistendo alla scalata di chi, per volontà del Popolo, non ha raggiunto riguardevoli risultati elettorali.
      Vediamo chi arriva più in alto dei Consiglieri".
      Chi nella vita ha avuto poche opportunità per sentirsi realizzato e ha impiegato tanti anni e tanti tentativi per arrivare dove è arrivato e per mera ed esclusiva comodità gli fanno fare tante cose....... forse crede di assere diventato come Gesù.
      Forse è il caso che vi fermiate un attimo a ragionarci sopra.

      Elimina
  32. Sarebbe interessante se i consiglieri di ABC avessero presentato una interrogazione,per poter conoscere i motivi di questo avvicendamento.Anche il Sig. Barelli lo dovrebbe fare.Questo per rispetto nei confronti di chi le ha dato la preferenza:visto che chi prendera' il suo posto ha preso meno preferenze e non mi sembra piu' preparato di Barelli.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ma la voglia del popolo di sinistra di far emergere inciuci o situazioni poco chiare dov'è?
      Cosa si deve pensare che sia rispetto, incompetenza o che i vertici PD angeresi siano sedututi al tavolo di ............?

      Elimina
    2. il Democratico19 marzo 2015 14:31

      Meno male che è tornata a splendere la sezione del PD ad Angera!

      Elimina
  33. inserzionista20 marzo 2015 17:42

    ormai sul Blog Cambiangera nemmeno più i commenti vengono pubblicati. Il Blog è diventato una bacheca per manifesti pubblictari

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Anche su questo blog la qualità dei commenti non è altissima (eufemismo) ma almeno quei pochi che qua vi scrivono vedono subito il proprio commentaccio pubblicato e non devono aspettare anche più giorni per leggerlo e per avere un contradditorio.

      Elimina

I commenti sono liberi ma è attiva la moderazione preventiva.

Chi avesse da fare delle segnalazioni, e volesse mantenere l'anonimato, è pregato di utilizzare l'email angerademocratica@gmail.com. Grazie.