Idee e notizie per Angera 2015 ed oltre. Insieme ad ABC - Angera Bene Comune

martedì 29 luglio 2014

Il ruolo degli amministratori comunali

Voglio cercare di fare chiarezza intorno ad un punto in cui si è fatta un po' di polemica in questi giorni (p. es si veda qui). Qual'è il ruolo degli Amministratori Comunali (i 'politici', non il personale del comune, per intenderci)? A nostro avviso, gli Amministratori hanno principalmente il compito ed il dovere di creare le condizioni perchè tutto il 'sistema comune' funzioni in maniera efficace, efficiente e snella. In altre parole devono ideare e mettere in atto una serie di politiche indirizzate ad affrontare le problematiche esistenti e a gestire la cosa pubblica. Non si devono invece sostituire al personale comunale, alle attività commerciali, alle associazioni. Faccio alcuni esempi,
  • gli amministratori comunali non devono sistemare le buche delle strade, devono far si che l'ufficio tecnico del comune vi provveda prontamente e senza bisogno di sollecitazioni;
  • gli amministratori comunali non devono organizzare feste di piazza direttamente, devono spronare, facilitare le associazioni, i commercianti, i volontari, ed agire da tramite al fine di creare le condizioni al contorno e gli stimoli;
  • gli amministratori comunali non devono occuparsi di risolvere personalmente ogni problema di gestione del territorio, ma devono far sì che il personale del comune faccia il proprio lavoro, e lo faccia bene.
Bisogna anche ricordare che quanto scritto è in linea con lo spirito della più recente normativa sul funzionamento degli enti locali, in particolare il testo unico (D. Lgs. 18 agosto 2000, n. 267). In breve, questo affida ai funzionari del comune, ai responsabili di area ed al segretario comunale grande responsabilità per il funzionamento ordinario del comune. Alle responsabilità si accompagnano retribuzioni adeguate ma anche il dover rispondere delle proprio azioni (o loro mancanze).
Ai politici spettano invece i compiti di indirizzo.

Questo per dire, senza nessuno spirito polemico, che non è per esempio compito degli amministratori fare la manutenzione ordinaria o straordinaria del parco giochi. Se lo vogliono fare, benissimo, siamo tutti contenti ma da privati cittadini e senza bisogno di fanfare e pubblicità sui giornali.
Ricordando anche che in questo modo stanno in pratica sopperendo ad una carenza del Comune da loro amministrato.

Gli amministratori hanno invece il compito ed il dovere di impegnarsi per studiare la documentazione ed individuare le priorità di intervento (e dare mandato agli uffici di agire) e per garantire la sicurezza delle persone e la salvaguardia del territorio, ove necessario.

Nessun commento:

Posta un commento

I commenti sono liberi ma è attiva la moderazione preventiva.

Chi avesse da fare delle segnalazioni, e volesse mantenere l'anonimato, è pregato di utilizzare l'email angerademocratica@gmail.com. Grazie.