Idee e notizie per Angera 2015 ed oltre. Insieme ad ABC - Angera Bene Comune

venerdì 16 maggio 2014

Un chiarimento importante

Vi preghiamo di leggere e passare parola a tutti coloro che fossero interessati. I mutuati del dott. Baranzini lo possono contattare direttamente nel caso vogliano ulteriori chiarimenti.
Grazie!

29 commenti:

  1. Con le mie orecchie ho sentito Baranzini in Bruschera davanti a circa 40 persone dire che se eletto (sarebbe capitato) di farsi rappresentare da qualcuno per mancanza di tempo.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Appunto le palle no!
      A quell incontro, a cui io ho partecipato non è mai stato detto ciò che lei dice
      Chiedo ai gestori del blog di rimuovere il post "le balle no" perché è una menzogna!

      Elimina
    2. Alessandro Brovelli19 maggio 2014 10:47

      Come sottolineato da altri commentatori, il signore deve aver sbagliato candidato, visto che quella cosa non è mai stata detta, in nessun incontro, dal dott. Baranzini. Oppure il nostro commentatore è in malafede.

      Detto questo, non è nostra abitudine cancellare commenti, a meno che non siano volgari/offensivi. Nel caso in questione non ci sono questi requisiti.

      Elimina
  2. Ufo e altri merletti18 maggio 2014 12:22

    Suggerisco di leggere l'articolo di Aldo Grasso in fondo alla prima pagina del Corriere della Sera di oggi, in merito alle dichiarazioni di un primario esponente del PD di una regione del centro Italia. C'è da piangere.

    RispondiElimina
  3. La calunnia è un venticello...18 maggio 2014 21:28

    Non so a che incontro sia andato lei caro signore, forse a quello dell'avversario che, ormai sempre più attanagliato dalla paura di perdere inon sa più quali calunnie diffondere!

    RispondiElimina
  4. Posso senz'altro affermare e con me le quaranta o più persone presenti in quella serata che il candidato sindaco Dottor Franco Baranzini ha fatto l'affermazione testimoniata dal signore. Lei, signor Alessandro Brovelli non ha alcun diritto a dire che cio non è vero visto che non era presente !!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ma va? Alessandro non era presente?
      Smettiamola con le balle! Alesandro c'era cosi come c'ero io e posso assicurare che Franco Baranzini non ha mai detto nulla del genere.
      Quindi o lei anonimo delle 19.26 si sta clamorosamente confondendo (ma non capisco con chi !) oppure è in malafede!

      Elimina
    2. Broggi lei c'era, Brovelli no. Ma non è questo il punto, mi creda.

      Elimina
    3. Ma come mon c'era? Ripeto, Alessandro c'era! Per questo non le posso credere!
      .... comunque se gentilmente riesce a spiegarmi qual'è il punto ....

      Elimina
  5. L'ira che sento nelle sue parole, signor Broggi, avvalora quanto ho sopra affermato. Il signor Alessandro Brovelli NON ERA PRESENTE IN QUELLA SERATA e Lei lo sa! Se poi lei afferma di non aver sentito quello che trentanove persone riconfermano evidentemente in quel momento era distratto e di questo non gliene faccio una colpa ma, mi creda, dire che non sono vere le parole sentite da trentanove persone non Le fa onore ( sarebbe stato più corretto dire che le parole del Dottor Franco Baranzini sono state travisate).

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Alessandro Brovelli20 maggio 2014 14:09

      guardi sig. Anonimo, che forse ha fatto un po' di confusione con i nomi. Io alla presentazione di ABC in Bruschera c'ero, ho anche parlato lungamente (SIC, ex centro Cariplo, fognature, campeggio, TASI, etc) magari mi ha scambiato per un'altra persona? Comunque è vero, non è questo il punto. Franco Baranzini non ha mai detto quello che dice lei. Magari è stato equivocato, ma la smentita che abbiamo pubblicato chiarisce la questione una volta per tutte.
      Cordiali saluti

      Elimina
    2. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

      Elimina
  6. Ieri ho avuto l'occasione di parlare con due candidati sindaci e il discorso è andato sulla consegna dei programmi elettorali, che sia il Gruppo Civico Cambiangera A come Angera sia la lista ABC hanno demandato per la consegna al servizi postale. che però mi sembra perlomeno un po' "assente". So che il Gruppo Civico ha richiesto la consegna da almeno una settimana e anche ABC già da qualche giorno e so anche che in alcune zone i programmi sono stati consegnati, ma almeno da me nessuna consegna è stata fatta. Forse i postini conoscono il mio nome e hanno pensato che non ne avessi bisogno perché comunque mi sono sempre ampiamente informato?
    Non ho citato la terza lista perché non conosco il metodo che hanno scelto per dare il programma alla cittadinanza (se hanno scelto qualche metodo, non so).

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Flavio Barelli20 maggio 2014 13:11

      Questa mattina a me sono stati consegnati due programmi di ABC e nessuno di CambiAngera e A Come Angera. Io personalmente li ho depositati nell'ufficio PT di Angera alle 08.30 del 12 maggio scorso

      Elimina
    2. Alessandro Brovelli20 maggio 2014 13:46

      Purtroppo non lo scopriamo oggi che la consegna delle lettere funziona in maniera ... non impeccabile.
      Vi posso dire che io ho ricevuto per posta il programma di ABC, quello di Angera DOC, ma non quello di CambiAngera e A Come Angera.

      Elimina
  7. Ringrazio signor Alessandro per la sua precisazione che evidentemente è corretta in quanto solo Lei e il Signor Broggi potevate essere a quell'incontro. Il mio intervento e quello fatto da chi mi aveva preceduto e poi quello successivo non riferivano OVVIAMENTE all'incontro da Lei citato ma all'incontro tenuto presso il bar della Bruschera al quale aveva partecipato oltre per ovvie ragioni a quello che sarebbe diventato il vostro confidato sindaco anche il Signor Broggi che oggi fa lo gnorri come si suol dire per non pagare il dazio. La polemica accesa, per altro da Lei sapientemente smorzata, non aveva ragione d'essere se il Signor Broggi non fosse intervenuto con quelle frasi pesanti nei confronti di persona che riferiva un fatto realmente accaduto e ripeto del quale il Signor Broggi era perfettamente al corrente. Se mi è data l'occasione vorrei pregare Lei, unico rappresentante della sinistra che posso stimare, di intervenire su alcune affermazioni a dir poco allucinanti fatte da persone nel quali il tasso alcoolemetrico raggiunge livelli spaventosi. La sinistra che conosco è rispettosa delle diversità e ovviamente degli avversari politici cercate, se volete rappresentarla, di fare altrettanto. Vi ringrazio

    RispondiElimina
  8. Basta con gli anonimi vaneggiamenti20 maggio 2014 21:27

    Sig. Anonimo , come dice il proverbio non c'è peggior sordo di chi non vuol sentire. Le è stato spiegato in tutti i modi da Broggi e Brovelli come sono andate le cose Essendo stato presente alla serata di ABC in Bruschera confermo in toto le loro affermazioni. Sig, Anonimo a questo punto la smetta di blaterare scempiaggini e non abusi della pazienza altrui La sinistra per quanto rispettosa di tutti non può tollerare che vengano diffuse maldicenze e falsità con lo scopo di screditare i suoi candidati .

    RispondiElimina
  9. io starò zitto ma Lei per favore metta gli occhiali e legga attentamente quanto da me scritto. La serata cui io riferisco era il 1° incontro a cui Il Dottor Baranzini partecipò invitato dal gruppo Cambiangera. Incontro al quale partecipò il Signor Broggi.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Basta con ....21 maggio 2014 10:49

      Finalmente si è chiarito a quale incontro si riferisce.
      Io ho frainteso ma lei si è espresso poco chiaramente. Anche perchè ha continuato a parlare di incontro al Bar della Bruschera e anche il secondo incontro è avvenuto in quella sede a distanza di più di un mese dal primo. Quindi riguardo alle presenze lei ha ragione. Tornando alla sostanza del problema non posso certamente testimoniare delle affermazioni di Baranzini in quanto come A.Brovelli non ero presente in quel primo incontro. Le faccio però notare che il comunicato qui sopra chiarisce senza ombra di dubbio che Baranzini qualora fosse eletto non delegherebbe nessuno alla carica di sindaco.
      Per concludere. Mi creda , non sono abitualmente nè naturalmente incline a usare toni incivili ,ma a seguito dell'equivoco iniziale, ho ritenuto che il suo intervento fosse intenzionalmente diffamatorio ed ho reagito di conseguenza perchè ritengo che neanche la campagna elettorale più aspra giustifichi il ricorso alla menzogna.
      La saluto

      Elimina
  10. Spero che a questo punto la menzogna del vostro candidato sindaco sia la prima in quanto se fosse la seconda ( secondo incontro ) i cittadini di Angera potrebbero solo dire "MEA CULPA" !!.

    RispondiElimina
  11. Aggiungo: "molto probabilmente non sarò un buon sindaco", sempre detto in quella riunione e se non è vero smentisca quanto sentito da circa 40 testimoni. E sicuramente non per la qualità dell'uomo o del medico che nessuno deve e si può permettere di mettere in discussione.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Lei proprio ci fa . Insiste con affermazioni tendenziose senza tener conto del comunicato scritto. Se sarà sindaco e buon sindaco non posso dirlo ne io ne lei. In ogni modo cerchi di essere presente in sala consiliare questa sera e potrà rivolgere le sue domande direttamente a Baranzini ed avere le risposte che cerca. Ammesso che sia sufficiente la parola di una persona le cui qualità lei stessa non si permette di mettere in discussione.
      Io non ho altro da aggiungere.

      Elimina
    2. Vabbè ha vinto lei. Ci rinuncio.
      Guardi che, chiunque lei sia, è rimasta l'ultima persona a non capire di cosa si stà parlando.
      Vada avanti così che troverà sempre più gente che le darà ragione......

      Elimina
    3. E' sicuro lo ha dichiarato il Dott .Molgora sul loro blog,ringraziando il professor Brentan.Per il suo sostegno al NUOVO CHE AVANZA,c'e' proprio da stare allegri.

      Elimina
  12. ma è vero che la lista del vigile è appoggiata da forza italia? se così fosse c'è da stare allegri

    RispondiElimina
  13. Buongiorno, vorrei fare i complimenti al lavoro che sin qui ha svolto il vostro gruppo. Mi auguro che una volta vinte le elezioni nesssuno di voi perda l'entusiasmo e la dedizione che sembra avere condotto il vostro progetto. Mi sembra di aver colto la volontà di far decollare parecchie inziative anche interessanti. Credo che una volta "al potere" oltre a fare i conti con il bilancio, dobbiate fare i conti con il capitale umano a disposizione (che non è solo a vostra disposizione ma ha anche degli obblighi normativi da rispettare e trattasi di lavoratori speciali visto che hanno un datore di lavoro che non è un soggetto economico ma una comunità rappresentata dagli eletti, ma sempre lavoratori). Credo perciò che sia indispensabile che sappiate mantere l'impegno di energia e di tempo che sono indispensabili a far sì che i progetti si trasformino in azioni. Non sono i titoli dei programmi a fare la differenza, ma sono le persone ....
    Mi permetto di proporre un paio di suggerimenti per iniziative che avete ipotizzato: 1) organizzare dei percorsi guidati alla riscoperta del patrimonio storico artistico naturalistico con cadenza magari mensile - ad esempio proponedo dei percosi a piedi nel centro storico o nelle frazioni, in bici per una fruizione degli spazi naturali (mi pare che la giornata che qualche anno fa è stata organizzata con il FAI abbia avuto garnde successo - possibilità di visitare edifici normalmente OFF); 2) lo spazio oggi occupato dalla ex SGIM potrebbe essere IL CENTRO sportivo e per le associazioni tanto desiderato da tutti e da sempre, anziche concederlo alla speculazione edilizia (l'area è facilmente accessibile ma anche abbastanza vicina al centro), tralaltro alcune strutture potrebbero essere anche fruibili così come sono (grandi spazi coperti, spgliatoi....) in attesa di progetti futuri. ci sarebbe una continuità di servizi: scuole ospedale centro sportivo...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E secondo Lei la proprietà dell'EX SGIM sarebbe disponibile a REGALARE cotanta area al comune (che così tanti fondi non li ha) per farci ciò da Lei auspicato?

      Elimina
  14. vacanziere di MI22 maggio 2014 15:51

    -- Condivido pienamente quanto scritto dall'anonimo il 22/05 ore 14,19

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Complimenti, ma sapete quanto costa un centro sportivo? E poi quell'area adesso non è del Comune ma di una società privata e dunque potrebbe proporre qualsiasi cosa. Inoltre una piccola parte di quell'area sembra soggetta ad inquinamento da amianto. Buona fortuna a chiunque vorrà farci qualcosa, dovrà avare un portafogli grande come un baule. E il comune soldi ne ha pochissimi. Solite proposte senza pensare a cosa si ha da spendere. se questa è la vostra idea di amministrazione intelligente e oculata siamo proprio messi bene, prima l'asilo provvisorio e adesso................ A quattro chilometri da qua c'è un grande centro sportivo, facciamo una convenzione comunale con questo e non pensiamo a cose irrealizzabili. Per finire: chissà perché quando un privato vuole costruire magari un paio di condomini, o delle villette o chissà che (che ora non sappiamo con esattezza) subito qualcuno arriva a parlare di speculazione. Mah?

      Elimina

I commenti sono liberi ma è attiva la moderazione preventiva.

Chi avesse da fare delle segnalazioni, e volesse mantenere l'anonimato, è pregato di utilizzare l'email angerademocratica@gmail.com. Grazie.