Idee e notizie per Angera 2015 ed oltre. Insieme ad ABC - Angera Bene Comune

mercoledì 7 maggio 2014

GAZEBO 4 MAGGIO: ABC E ANGERA DEMOCRATICA/PD

Domenica 4 maggio abbiamo fatto il nostro primo gazebo per questa campagna elettorale.
E' venuta a trovarci l'onorevole parlamentare del PD Maria Chiara Gadda, 34 anni ed ex consigliere comunale di Fagnano Olona, Tra cui Ingegnere Gestionale del Politecnico di Milano.

Qui di seguito in due foto scattate al gazebo.

www.mariachiaragadda.it

                                                             Gazebo PD/Angera Democratica

                                                                     Gazebo ABC

41 commenti:

  1. Democristiano convinto8 maggio 2014 08:40

    Bene il Dottore ha aspettato che ci fosse in giro poca gente poi vi ha fatto accedere al suo gazebo. Chissa da cosa dipende, forse dal vostro deodorante, non credo, forse dalle vostre idee (poche), magari o forse dal fatto che le sue vecchie bigotte mutuate col fischio che gli danno il voto se lo vedono in compagnia dei mangiapreti.

    RispondiElimina
  2. O forse la gente se ne stava lontano perché le proposte e la squadra sono quelle che sono, leggere e non completamente convincenti

    RispondiElimina
  3. Perchè invece voi di argomentazioni ne avete molte e convincenti, come si può leggere dai vostri commenti: tutto questo can can per la distanza di due gazebo!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non siamo noi ad essere candidati, per cui non siamo noi a dover avere argomentazioni convincenti ma voi

      Elimina
    2. Alessandro Brovelli9 maggio 2014 09:05

      Ha ragione, su questo. Venga a trovarci al gazebo domenica, le illustreremo le nostre ragioni e ne discutiamo.

      Elimina
  4. HAI VISTO STAMATTINA? C'ERA PIÙ GENTE AI TAVOLI DEL DI BLASIO CHE AL VOSTRO. FORSE PERCHÈ LORO LA DAVANO A BERE?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. allievo di tennis8 maggio 2014 21:13

      anche qualcuno del Baranzini nei giorni scorsi dava qualche cosa da bere. E bel maestrino........abbronzato.

      Elimina
    2. Dovrebbero essere solo integratori, se invece lei teme, crede o ne è sicuro che possano essere sostanze nocive le faccia analizzare e poi faccia una denuncia circostanziata ma non ci lasci nel dubbio, per favore

      Elimina
    3. Alessandro Brovelli9 maggio 2014 09:39

      Non è la bibita in sè il punto del commento sopra. Si tratta di una bevanda energizzante a base di succo di frutta che si trova sul mercato da poco. E' invece la campagna di marketing che sta dietro alla bevanda che non è proprio... democristiana.
      E' una cosa simpatica che va vista per quel che è, uno scherzo.

      Elimina
    4. Dunque lei lo trova un simpatico scherzo? Non scherziamo sulla salute nostra e dei nostri figli, per favore. Abbiamo visto in passato beveroni di ogni genere, alcuni dannosi, stiamoci attenti e non passiamolo come uno scherzo. O è serio oppure no.

      Elimina
    5. Giorgio Broggi9 maggio 2014 11:49

      Ma dai! Anonimo delle 10.42, qui nessuno scherza sulla salute di nessuno! Men che meno su quella dei ragazzi!!!!! La bevanda, come ha detto Alessandro la si trova comunemente in vendita. Quindi presuppongo, che abbia superato tutti i controlli del caso! Se poi qualcuno ha dei dubbi può sicuramente evitare di comprarla o se regalata di berla!
      Lo scherzo a cui si riferiva Alessandro è dato dal nome, stampato sull'etichetta, della stessa che, se letto senza la punteggiatura (penso che il nome sia un acronimo, derivato da due parole che ignoro e sinceramente non mi interessa nemme saperlo) diventa la dizione volgare (ma comune) di una parte genitale femminile.
      Cortesemente evitiamo polemiche inutili e pretestuose e cerchiamo di lavorare tutti quanti per Angera.
      Grazie

      Elimina
    6. Meno male che almeno una delle tre liste non viene accostata ai genitali femminili. Cosa si fa per far parlare la gente

      Elimina
    7. e proprio dalla Chiesa.

      Elimina
  5. Buongiorno,
    mi sembra che il compenso per il futuro Sindaco sarà di circa 2000€ al mese netti, quindi molto di più del reddito dichiarato dal 90% degli angeresi.
    Se il vincitore vorrà devolverli o regalarlo è una sua scelta, nobile ma non dovuta.
    In ogni caso la collettività verserà questa cifra non simbolica e dovrebbe avere in cambio almeno la presenza fisica del Sindaco, che è il responsabile ultimo dell’amministrazione, oltre al nome che voteremo sulle schede, almeno per qualche ora al giorno.
    Vorrei capire come si pongono i vari candidati di fronte a questa necessità in un comune così in difficoltà come Angera!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Uno ti ha già risposto, forse un altro che lascerà il lavoro se fosse eletto sindaco avrà qualche problema a rinunciarvi, speriamo che anche il terzo voglia rispondere.

      Elimina
    2. Ufficio di collocamento10 maggio 2014 14:37

      lascera' "terza persona singolare dell'indicativo FUTURO di lasciare"
      E' questo futuro che stride un pochino, c'è in giro una vocina..........

      Elimina
    3. Già, il futuro. A me sembra che tanti siano ancora troppo ancorati al passato e cxontinuino a rinfacciarlo a Baranzini. Sguardo al futuro!

      Elimina
    4. Nessuna risposta al mio quesito?

      Elimina
  6. Vedo, anzi non vedo, che su questo sito non viene dato nessun interesse e nessun commento all'incontro che i giovani angeresi terranno tra pochi giorni con i tre candidati sindaci e leggo pure che uno del PD locale sarà a fianco di Baranzini. Anche se ad Angera Democratica non interessa un fico secco almeno darne la notizia doveva essere fatto.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non prendeteci per il sedere10 maggio 2014 14:38

      Forse perchè loro sanno già le risposte o perche le domande le hanno fatte insieme?

      Elimina
    2. Guardi che le domande le hanno già tutti i mano, quindi il tempo per preparare le risposte ce l'hanno tutti, non vedo perchè ABC dovrebbe essere avvantaggiata. E comunque credo se questa iniziativa fosse stata pubblicizzata sul blog del Pd ci sarebbe stato comunque qualche imbecille pronto a criticare o strumentalizzare. A fare qualsiasi cosa si viene criticati, purtroppo, e sempre da chi invece non muove neanche un dito ed è pronto solo a sputare sentenze.

      Elimina
    3. ABC è avvantaggiata perché non solo ha preparato le risposte ma ha pure preparato le domande.

      Elimina
    4. Caro Anonimo a me non risulta che abbiamo preparato nessuna domanda!
      Quindi se quanto sta dicendo lo può dimostrare lo faccia pubblicamente altrimenti abbia il buon gusto di non sputare cazzate!
      La ringrazio!

      Elimina
    5. Caro Broggi sono sicuro che lei la pensa veramente così, purtroppo voi siete una piccolissima parte di ABC e sicuramente non vi hanno informati. Le domande le hanno scelte i ragazzi dell'associazione veramente. Si informi però quanti iscritti c'erano in quella occasione e chi erano?

      Elimina
  7. Venite a trovarci domani mattina al gazebo ad angera che ne parliamo!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Staiiiiiii sereno10 maggio 2014 15:52

      Piuttosto che parlare con uno come te cambio residenza

      Elimina
  8. Avete scelto un ragazzino di primo pelo a rappresentarci nel confronto tra candidati organizzato dai giovani di Angera: Gallotti Lucio. Un vero duro dal passato politico trasparente. Potrà portare gli appunti presi quando era con i leghisti.

    RispondiElimina
  9. # state sereni dai..venite domani mattina a trovarci che ne parliamo ;-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Lo sa caro Franceschetto che con questa sua battuta dello state sereni è proprio uno "posso"?. ma se ne trovi una sua invece di scimmiottare Renzi. O forse l'unica cosa che sa dire è questa?
      Proprio ha rotto e fa ridere solamente, suvvia, stia sereno

      Elimina
  10. Caro anonimo cosa si può fare se non sa capire neanche l'ironia! Ma poi dai..che coda di paglia a non firmarsi!# stai sereno che oggi splende il sole!;-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ma non ti rendi proprio conto del massimo del ridicolo che ti tiri addosso con questa battuta? Ora tutti ti riconosceranno, semmai ti riconosceranno, come quel tipo che sa solo dire stai sereno e che non ha niente altro da dire o da pensare. E poi questa battuta è la classica battuta da traditore, visto che Renzi ha rassicurato Letta e la settimana dopo glielo ha messo in quel posto. D'altronde un saltatore della quaglia (dicasi traditore) lo avete pure messo in lista.

      Elimina
    2. stai annuvolato

      Elimina
  11. La sera del 13 maggio organizzata da una delle tre liste nell'ambito della sua campagna elettorale verrà Antonio Rossi assessore regionale a parlare di sport. Ma mi domando: i candidati di questa lista sono capaci di parlare per loro o devono sempre venire persone dall'esterno? Forse non hanno il dono della parola, come non lo avevano i consiglieri di maggioranza del passato, e allora chiedono al di fuori.

    RispondiElimina
  12. Ho letto i programmi delle liste dei candidati sindaco.
    Tutti più o meno simili.

    Da cittadino, VOGLIO VEDERE I NUMERI.

    Delle parole e delle promesse si riempiono tutti la bocca.

    Voglio vedere numeri che diano concretezza alle parole,stabilire le priorità.

    Voglio che le promesse abbiano delle date di realizzazione,un’agenda.

    Non solo dei faremo qui,faremo là,bla bla bla.

    E’ possibile???

    GRAZIE.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Di soldi in cassa ce ne sono pochissimi, grazie ai mutui accesi dalle amministrazioni degli ultimi venti anni, alla fontana da settecento milioni di lire, al parco giochi da quasi quattrocentomila euro, ad altre spese ridicole spesso solo pre-elettorali, alle previsioni allucinanti di spesa per mettere a posto l'asilo, dunque temo che nessuna futura amministrazione potrà fare una scaletta di spese ma farà quello che potrà solo per fare qualcosa

      Elimina
    2. Alessandro Brovelli12 maggio 2014 15:05

      L'anonimo qui sopra ha ragione riguardo alle disponibilità finanziarie. Aggiungo anche che è difficile fare un'agenda con le tempistiche perchè la situazione del comune nel suo complesso è molto difficile. Negli ultimi decenni non c'è stata una visione d'insieme che indicasse seriamente quali obiettivi raggiungere sul lungo periodo. Quindi c'è in primo luogo bisogno di una organizzazione dei diversi ambiti (funzionamento della macchina comunale, rapporti con associazioni e paesi vicini, turismo, territorio etc). Per il gruppo di ABC comunque le priorità assolute sono la problematica dell'asilo nel suo complesso, ed il rilancio di di commercio e turismo. In ogni caso bisognerà procedere per gradi.

      Elimina
  13. Ho assistito alla farsa messa in atto dai GXA, ma voi credete che la gente sia così allocca? Sembrava che i candidati avessero le stesse risposte, non una virgola diversa. Anzi di diverso c'era il fatto che Di Blasio ha annunciato di essere sponsorizzato da una determinante corrente politica ( Lega-Fratelli d'Italia-NCD), potessero sparire; ma lui li ha citati. Noi ancora una volta siamo nel dimenticatoio del Baranzini. Questo mi fa meditare.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Come si poteva pensare che a fronte di domandine semplici semplici ci fossero delle risposte significativamente diverse? L'unica differenza potrebbe essere stata la maniera con cui le risposte sono state date e quanta forza c'era dentro nei vari candidati, e lì un po' di differenza si è vista.

      Elimina

I commenti sono liberi ma è attiva la moderazione preventiva.

Chi avesse da fare delle segnalazioni, e volesse mantenere l'anonimato, è pregato di utilizzare l'email angerademocratica@gmail.com. Grazie.